Utilizzo dei verbi irregolari in inglese

Nella lingua inglese sono presenti un gruppo ridotto di verbi irregolari che vanno individuati e studiati a memoria.

Intanto, andiamo a soffermarci sulla struttura grammaticale di questi verbi.

 

Formazione dei verbi irregolari

 

Nel dizionario di inglese, quando andiamo a cercarli, si trovano articolati in tre forme:

  • Infinito (se è presente il “to”, come per esempio: to speak, to walk, to meet.)
  • Past simple (in italiano può corrispondere all’imperfetto, al passato prossimo o al passato remoto)
  • Past participle (in italiano sarebbe il participio passato)

Nei verbi regolari il Past simple e Past participle si formano aggiungendo – ed alla forma base del verbo. 

 

Esempi di verbi irregolari:

Base Verb Past Simple Past Participle Avere: have had have

Battere: beat beat beaten

Cantare: sing sang sung

Diventare: become became become

Essere: be was/were been

Fare: do did done

Gelare: freeze froze frozen

Incontrare: meet met met

Lasciare : leave left left

Leggere: read read read

Mandare: send sent sent

Nuotare: swim swam swum

Mostrare: show showed shown

Pagare: pay paid paid

Perdere: lose lost lost

Rubare: steal stole stolen

Scrivere: write wrote written

Svegliarsi: wake woke woken

Vincere: win won won

 

Consigli per ricordare i verbi inglesi

 

La soluzione ideale per poter sapere questi verbi sarebbe quella di ripeterli finché non si sa per certo di averli assemilati.

Un altro metodo, tramite il quale si può operare, è quello di memorizzali attaverso l’ausilio della scrittura volta per volta.

 

Uso dei verbi irregolari

 

I verbi irregolari al Past simple vengono utilizzati in presenza di riferimenti temporali al passato, come per esempio: Last year, Last month, Last day, Yesterday,one year ago.

 

Esempio: Last year I went to Marrakesh.

L’anno scorso sono stata a Marrakech.

 

I verbi al Past participle vengono usati con il Present Perfect, che si forma con: il presente del verbo avere più il participio passato del verbo.

Si usa con forme avverbiali come: never, ever, always, often, sometimes, usually.

Questo tempo verbale può essere introdotto anche da avverbi temporali come: now, tomorrow, recently, then, after, next, later, once, soon, finally, yet, just, so far, already, still.

La durata dell’azione nel Present Perfect è introdotta da: since e for.

 

Esempio: I have been to America for one week.

Sono stata in America da una settimana.

She has sung since 2016.

Lei cantava dal 2016.

 

È consigliabile esercitarsi sui verbi irregolari e la lingua guardando dei film in lingua inglese, o meglio avere la possibilità di comunicare con un madrelingua.

Non rimane altro che munirsi di un dizionario di inglese.

Lascia un commento